73
La stampa brasiliana lascia pochi spazi a dubbi: la Juve sta seguendo da tempo Gabriel Jesus del Palmeiras e a breve presenterà un'offerta ufficiale per lui. Secondo quanto scrive Os Donos da Bola, l'offerta juventina è imminente e il brasiliano può diventare presto un nuovo giocatore di Allegri.

IL PROFILO - Gabriel Jesus è un classe 1997, ma nonostante la giovane età ha già mostrato a tutti di cosa è capace. Esterno d'attacco di piede destro che gioca preferibilmente a sinistra, è dotato di una tecnica non comune che è in grado di abbinare ad una velocità che lo trasforma in una vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie.Quando giocava nel campionato Paulista Under 17, le sue giocate gli sono valse il soprannone di "Fenomeno". Ha esordito con la prima squadra del Palmeiras nel maggio del 2015 e in questa stagione per lui già 4 gol in 5 presenze ufficiali. Elemento fisso anche delle nazionali giovanili brasiliane, prima con l'Under 20, con cui ha perso la finale mondiale nel 2015 in Nuova Zelanda, e adesso con l'Under 23. 

L'OFFERTA - La stampa brasiliana parla già di cifre, con un'offerta della Juventus di 25 milioni di euro, di cui il 30% andrebbe al Palmeiras e il restante 70% all'agenzia Adequatesports, detentrice dei diritti del giocatore. Il Palmeiras vuole tenere il calciatore ancora una stagione e poi lasciarlo andare a Torino. Gabriel Jesus ha recentemente rinnovato il suo contratto fino al 2019, ma è ovvio che davanti alla proposta juventina ogni accordo avrebbe un valore del relativo. Il Palmeiras fu fondato a inizio '900 da immigrati italiani, anche torinesi. Oltre un secolo dopo, l'asse San Paolo-Torino torna d'attualità.