44
Una magia al 93', un gol meraviglioso quasi da calcio a 5 con quel tocco di punta e la palla che passa sotto le gambe di Guilherme. Douglas Costa è stato l'eroe di Mosca perché il successo sulla Lokomotiv ha permesso alla Juventus qualificarsi agli ottavi di Champions League con ben due turni d'anticipo. il numero 11 brasiliano vuole riscattare una stagione, la scorsa, avara di soddisfazioni per giustificare una scelta precisa fatta lo scorsa estate: rimanere in bianconero nonostante le sirene che arrivarono dalla Premier League. Tutti i retroscena nel nostro focus video: