204
E' la settimana decisiva per il futuro dell'Inter. Come anticipato da Calciomercato.com Steven Zhang entro venerdì dovrebbe chiudere ​il prestito da 250-270 milioni per dare respiro ai conti nerazzurri, pesantemente condizionati dalla crisi economica dovuta alla pandemia. In corsa ci sono due fondi americani, ​Bain Capital ed Oaktree, in lotta su clausole e percentuali di interesse. Con i soldi del prestito in mano, il figlio di Jindong potrà spiegare al meglio quali sono i suoi piani per l'Inter. Gli scenari, che dovranno essere ufficializzati, sono comunque chiari: autofinanziamento, mercato da chiudere in attivo, monte ingaggi da ridurre del 15%, slittamento degli stipendi da concordare con i giocatori.

CONTE - Sull'ultimo punto non c'è accordo con la rosa, ma un aiuto potrebbe arrivare dal Consiglio Federale di oggi a Roma. Aspetta di capirne di più anche Conte: resterà al timone solo se avrà le giuste garanzie, solo se avrà una squadra all'altezza, non ridimensionata. Di fatto solo se i big resteranno e se dal mercato arriveranno rinforzi di qualità, necessari per vincere la seconda stella e fare strada in Champions League. Un'ipotesi, a oggi, molto difficile.