66
Matthijs de Ligt continua a far parlare di sé sul mercato. Nella scorsa estate ci avevano provato Barcellona e PSG prima di vederlo arrivare alla Juventus; in queste ore invece il Times assicura che il Manchester United lo vuole fortemente e prepara un'offerta per far traballare la Juve, pur avendo il problema del rapporto con Mino Raiola che è diventato zoppicante dopo tante operazioni con l'agente italiano. Eppure, dalla Juve arrivano segnali di totale tranquillità e volontà di trattenere de Ligt senza alcun dubbio.


L'AFFARE POGBA - La società bianconera infatti non intende includere Matthijs neanche in un'eventuale operazione allargata per Paul Pogba: il francese è un grande obiettivo e la Juventus non si nasconde, ma non sarà la carta de Ligt ad abbassare il prezzo nonostante le voci inglesi e l'assalto di Solskjaer già per l'olandese. La Juve - dalla sua dirigenza fino a Sarri - è molto soddisfatta dell'impatto di de Ligt col calcio italiano dopo i primi mesi di ambientamento e rimane convinta di aver preso uno dei migliori difensori al mondo. Con buona pace dello United.