44
L'Inter è alla ricerca di un vice Lukaku, centravanti insostituibile nella squadra di Antonio Conte, per il mercato di gennaio. E il nome in orbita nerazzurra è sempre lo stesso: quello di Olivier Giroud. Fuori dai piani del Chelsea,  già allenato dal tecnico nerazzurro nella sua esperienza londinese, il francese, titolare della nazionale campione del mondo, dal 31 agosto in poi è sceso in campo solamente due volte in Premier League: superato da Abraham e Batshuayi nelle gerarchie, l'ex Arsenal può cambiare aria a gennaio. 

Come scrive L'Equipe, il giocatore e l'Inter sono più vicini, con il Chelsea che ora può trovare un eventuale sostituto, visto che il mercato è stato sbloccato. Secondo il quotidiano francese, il club nerazzurro è l'unico che ha la forza per soddisfare le richieste economiche del giocatore e anche quelle tecniche: vice Lukaku, è vero, ma prima scelta se dovesse mancare uno tra il belga e Lautaro Martinez. E quella tecnica è una scelta importante: anche Deschamps, ct transalpino, lo ha esortato nel trovare maggiore spazio per Euro 2020. E un primo tassello del mercato di gennaio dell'Inter si avvicina.