134
Alla ricerca di un difensore a parametro zero, per andare ad arricchire un reparto che si sta dimostrando il migliore della Serie A, l'Inter accelera per Aissa Mandi. Come scrivono in Spagna e Algeria (Estadio Deportivo e Le Buteur), i nerazzurri sono in forte pressing per il numero 23 del Betis Siviglia: offerto contratto quadriennale a 2 milioni di euro a stagione al classe 91. 

LA DECISIONE - Settimana prossima il centrale algerino dovrà sciogliere i dubbi legati al suo futuro, comunicando la decisione sul rinnovo del contratto al club andaluso: salvo clamorose sorprese, Mandi comunicherà la voglia di non rinnovare, pronto a una nuova avventura. Con l'Inter in vantaggio sulle altre pretendenti, Lione su tutte .

I NUMERI - Classe '91, cresciuto in Francia nel Reims, è dal 2016 al Betis. In stagione, Mandi ha messo insieme 28 presenze, 3 gol e 2 assist e nel palmarès ha una Coppa d'Africa vinta nel 2019 insieme al milanista Ismael Bennacer. E chissà che la prossima stagione il suo compagno di nazionale non possa diventare rivale nel derby della Madonnina.