143
E' guerra: la Liga ha fatto ricorso presso le autorità del calcio europeo contro il Paris Saint-Germain per via delle cifre astronomiche che stanno convincendo Kylian Mbappé a firmare il rinnovo di contratto coi parigini. Il numero uno iberico Javier Tebas, che già si è espresso con toni molto accesi, considera infatti l’operazione contraria ai principi del Fair Play Finanziario propugnati dalla UEFA. Il comunicato diffuso parla di "scandalo" e di "centinaia di migliaia di posti di lavoro a rischio", e annuncia il ricorso a UEFA, autorità francesi ed europee.