17
La maglia numero 10, la magia delle sue punizioni. Hakan Calhanoglu ha fatto sognare i tifosi del Milan al momento del suo arrivo, sembrava poter essere quel giocatore in grado di deliziare i palati fini del pubblico rossonero. Fin qui il nazionale turco si è acceso a sprazzi, forse solo nella trasferta di Vienna dove ha fatto vedere tutto il meglio del suo repertorio. Gol e assist e quel destro capace di disegnare traiettorie impossibili: ecco cosa si aspetta Vincenzo Montella da lui. Nel video sottostante il nostro inviato, Daniele Longo, fa il punto da Milanello sull'ex Bayer Leverkusen.