45
Intervistato dal sito ufficiale del Manchester United il terzino italiano e obiettivo di mercato di Inter e Juventus, Matteo Darmian, ha parlato del suo passato ricordando con grande affetto i suoi anni al Milan.

IL MILAN NEL CUORE - "Sono cresciuto al Milan, ho fatto parte dell’accademia rossonera per quasi dieci anni, sono cresciuto sia come calciatore che come uomo, sono fiero di questo. Quando ero lì io il Milan era una delle squadre più forti del mondo".

MALDINI IDOLO - "Allora c’erano un sacco di grandi giocatori e sopratutto grandi difensori, il mio idolo è sempre stato Maldini".

È STATO UN GRANDE CLUB - "Quando ero giovane, il Milan era una delle migliori squadre del campionato italiano, quindi è stato sempre bello vederli giocare. Penso che fossero una delle migliori squadre del campionato, e non solo".

LA FINALE JUVE-MILAN DI CHAMPIONS - "Io nelle giovanili durante la finale di Manchester con la Juve? E' stata una grande partita tra Juventus e Milan perché, come sapete, c'è una grande rivalità. Alla fine, il Milan ha vinto la coppa, quindi è stato un bene per noi. È stata una grande partita".