16

David de Gea vuole tornare a Madrid: non più all'Atletico, ma al Real. Secondo la tv spagnola 'La Sexta', il portiere del Manchester United ha già detto sì all'offerta dei campioni d'Europa in carica, dove raccoglierà l'eredità del connazionale Iker Casillas. De Gea è sotto contratto con i Red Devils fino al 30 giugno del 2016 e la trattativa per il rinnovo si è arenata. 

HANDANOVIC - La data di scadenza del contratto è la stessa per Samir Handanovic e, anche in questo caso, non c'è un'intesa per prolungare l'accordo con l'Inter. Lo sloveno vuole un club che gli garantisca il palcoscenico della Champions League e il suo agente Federico Pastorello è in ottimi rapporti con i dirigenti del Manchester United, come dimostrano gli affari fatti in passato per Evra, Nani e Giuseppe Rossi

INTER SU NETO - Intanto l'Inter sta già cercando un nuovo numero 1. Sul mercato estero la pista principale porta al ceco del Chelsea, Petr Cech, anch'egli in scadenza di contratto tra un anno. In Serie A piacciono i giovani italiani Perin e Sportiello, ma i dirigenti nerazzurri sperano ancora di riuscire a convincere Neto. Il brasiliano si svincolerà a parametro zero dalla Fiorentina e, nonostante un accordo già raggiunto da tempo con la Juventus, non ha ancora firmato per i bianconeri. Forse perché teme che la concorrenza con Buffon lo possa penalizzare in chiave nazionale, intanto si rifiuta di essere parcheggiato in prestito ad altre squadre come ad esempio la Sampdoria. E l'Inter conta di potersi inserire.