21
L'Inter ci pensa già per il mercato invernale, ma Rodrigo De Paul al momento ha la testa solo a Udine. Ausilio e Marotta hanno inserito il suo nome sulla lista dei possibili rinforzi vista l'emergenza a centrocampo, ma non sarà facile portarlo via dall'Udinese che continua a chiedere non meno di 35 milioni. A parlare del suo futuro è proprio l'argentino, che a Sportitalia ha dichiarato: “Io sono abituato a questi momenti, alle voci di mercato. Se n’è parlato a giugno, a gennaio scorso, uno si abitua. Quando escono queste voci di grandi club, come l’Inter in questo caso o altri che lottano per un titolo, è una gioia, vuol dire che sto facendo le cose bene. Lo ripeto una, due, tre volte: ora la mia testa è all’Udinese, io dal primo giorno mi sono concentrato su questa società e lo farò finché sarò qui".