57
Dopo aver inciso in maniera indelebile la storia recente della Roma, Francesco Totti e Daniele De Rossi potrebbero continuare insieme in un'altra esperienza professionale: il comun denominatore è la FIGC. Il presidente Gabriele Gravina, infatti, ha offerto a Totti in ruolo a disposizione della Federazione, non limitato alla sola Nazionale.

TRA MANCINI E L'UNDER 21 - Per De Rossi, invece, potrebbero aprirsi diverse strade: l'ex centrocampista giallorosso gode di grande stima all'interno della FIGC. La prima ipotesi riguarda l'ingresso nello staff di Mancini: in questo caso, De Rossi potrebbe accedere al supercorso di Coverciano fin da subito, in quando Campione del Mondo nel 2006, confrontandosi intanto con altri allenatori tra i vari ritiri estivi. Nelle ultime ore, però, sembra spuntata anche l'ipotesi legata alla panchina dell'Under 21. Il deludente Europeo casalingo, infatti, avvicina Gigi Di Biagio all'addio. La candidatura più forte è quella di Paolo Nicolato, ct dell'Under 20 reduce da un Mondiale esaltante, ma l'alternativa De Rossi stuzzica i membri federali. 

FUTURO A BREVE - Sia Totti che Rossi, al momento, sono in vacanza: Francesco è con la famiglia a Ibiza, mentre Daniele si rilassa alle Maldive, ma non perde l'occasione per mantenersi in forma quotidianamente. In attesa di sciogliere a breve i suoi dubbi sul futuro: per entrambi, è pronto un posto in azzurro...