37
Daniele De Rossi in Argentina, ci siamo. L’ex capitano della Roma è atterrato all'Aeroporto Internazionale Ezeiza di Buenos Aires alle 11.14 (ora italiana). Il centrocampista aveva lasciato l'Italia nella serata di ieri, con il volo AZ680 delle 21.45 decollato dall'aeroporto di Roma Fiumicino. Grande attesa tra i tifosi Xeinezes, che hanno già dedicato a De Rossi uno striscione di benvenuto e si sono recati all'aeroporto per accoglierlo con entusiasmo. 

Dopo l’arrivo all’aeroporto di Ezeiza, De Rossi (foto dal profilo Twitter @diariole) incontrerà i dirigenti Xeneizes e successivamente andrà a salutare i suoi nuovi compagni, che nel pomeriggio si alleneranno. Sono previste le visite mediche e la firma prima della conferenza stampa di presentazione che - secondo Infobae - dovrebbe tenersi domani alle 17 italiane (12 argentine). De Rossi firmerà un contratto che lo legherà al Boca Juniors per un anno e avrà due clausole di uscita: una a dicembre e una a marzo. In linea di massima, l’idea è quella di finire con l’ex Roma la Super League che terminerà a febbraio. L’esordio potrebbe avvenire il 4 agosto a Paranà, contro il Patronato.