Commenta per primo

Le voci di mercato su De Rossi al Psg hanno spento quelle sull'interesse della squadra di Ancelotti per Paulinho. In vista di gennaio il centrocampista brasiliano del Corinthians è sempre nel mirino dell'Inter, ma non solo. Sulle sue tracce c'è anche il Chelsea, che vuole ricomporre la coppia della Seleçao con Ramires e potrebbe sfruttare il Mondiale per club in Giappone per concludere la trattativa.

Il club di Abramovich è molto attivo sul mercato brasiliano, come dimostrano gli investimenti effettuati per Oscar e Piazon. Tra l'altro il Chelsea ha già in mano un'altra promessa verdeoro, Wallace (classe 1994) attualmente in forza al Fluminense, che era stato seguito con interesse pure dall'Inter come possibile erede di Maicon.

La stessa squadra allenata da Di Matteo contende proprio ai nerazzurri un altro giovane talento: Lazar Markovic, nazionale serbo del Partizan Belgrado, prossimo avversario dell'Inter oggi in Europa League. Ieri il ds Ausilio era a Londra, dove ha visto Chelsea-Shakhtar: sul taccuino anche il nome di Fernandinho, centrocampista brasiliano possibile alternativa a Paulinho.