165
Daniele De Rossi è pronto a prendere per mano il suo futuro. Dopo la separazione dalla Roma, diverse società lo hanno tentato, ma in poche hanno realmente fatto sul serio. Ma ora ce n'è una che sembra aver fatto un deciso passo in avanti per assicurarsi un anno di carriera dell'ex numero 16 giallorosso, tentandolo e facendolo vacillare.

RIFLESSIONE - De Rossi, secondo quanto raccolto da Calciomercato.com, rientrerà a Roma nei primi giorni di luglio dalle vacanze giramondo: Giappone, Hawaii, Los Angeles, Londra, adesso Maldive, un tour di posti magnifici, il meritato relax per chi ora decide il suo futuro. Recentemente si è confrontato con Walter Sabatini, direttore tecnico del Bologna, mentre il Milan ha mostrato ineresse senza formalizzare un'offerta concreta. Come il Boca Juniors, che ci ha provato con l'ex compagno Burdisso.

PRESSING VIOLA - La Fiorentina di Rocco Commisso fa sul serio. La scorsa settimana, Daniele Pradè e Vincenzo Montella - conosciuti a Roma - hanno parlato con De Rossi, illustrandogli il progetto tecnico e proponendogli un ruolo di guida nella rivoluzione tecnica che la squadra viola dovrà necessariamente attraversare nella prossima stagione. La soluzione di Firenze è quella preferita dalla famiglia, essendo la città più vicina a Roma. E il contratto? Annuale, con opzione per una seconda stagione. Ieri sera il sì convinto, nel tardo pomeriggio un passo indietro: De Rossi prende tempo, mette in stand by la Fiorentina, tenendo la porta aperta, e valuta il da farsi. Con la Viola che spera. E attende una risposta definitiva. 

 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com