Commenta per primo

"Tutto è bene ciò che finisce bene". Daniele De Rossi può tirare un sospiro di sollievo. Il centrocampista della Roma ha dichiarato dopo la vittoria in rimonta sul Bayern Monaco in Champions League: "Nel secondo tempo si è vista una grande mentalità, ma c'è da dire che l'approccio alla gara non è stato assolutamente da grande squadra, se vogliamo fare qualcosa di decisivo in questa Champions".

"Negli spogliatoi Ranieri ci ha detto di cominciare a correre, li lasciavamo giocare e non te lo puoi permettere contro i vice campioni d'Europa. Quando ci accorgeremo di essere veramente una grande squadra, molto forte e con grande potenzialità, faremo male a tante squadre. Nel calcio di oggi se non corri fai fatica contro chiunque".