Commenta per primo

Luigi Del Neri vedrebbe bene Javier Pastore nella sua Juve: "Se troverebbe spazio nel mio 4-4-2? Certo, come seconda punta. E' un giocatore fenomenale nel farsi trovare libero fra le linee. Qualcosa di istintivo, non glielo insegna nessuno. In qualche modo assomiglia a Cristiano Doni, potrei utilizzarlo come ho utilizzato lui nell'Atalanta. In un 4-4-1-1 o, meglio, in un bel 4-2-4 con due ali vere".

In un'intervista a Tuttosport, il tecnico della Juventus parla anche di Marchisio e Buffon: "Claudio è super. Gianluigi titolare? Prima torni nel gruppo".

Su Cassano: "Fa sempre la differenza, ma è imprevedibile, in tutti i sensi...".

Infine, sul campionato: "Il Milan ora è favorito, ma anche la Juve è da scudetto. L'Inter? Paga il triplete".