65
Ospite negli studi di Sky Sport nel post-partita di Fiorentina-Juventus la bandiera bianconera Alessandro Del Piero ha detto la sua anche sul futuro di Paul Pogba. Il talento francese ha gli occhi di tutti i top club europei, ma Del Piero ha un consiglio per la Vecchia Signora: "Se la Juve vuole vincere deve tenere Pogba".

COLONNA PORTANTE - Il consiglio dell'ex capitano non è casuale o basato su semplici impulsi da tifosi, nasce dalla consapevolezza dell'importanza tecnico-tattica di Pogba nello scacchiere di Allegri: possenza fisica che lo rende prezioso in copertura e ancor di più quando si lancia nell'area avversaria (si veda la torre per Mandzukic), ma soprattutto la qualità sopraffina nella giocata, che sia il dribbling o l'invenzione per un compagno. L'assenza di Marchisio ha responsabilizzato ulteriormente, se fosse necessario, il francese che a 23 anni è già un calciatore completo e maturo dal punto di vista tattico e mentale: le offerte non mancheranno, ma la Juve ascolti Del Piero e faccia di tutto per trattenere Pogba, con lui i bianconeri possono fare altri salti di qualità anche in Europa.