11
Merih Demiral ha impressionato tutti e ora nessuno vuole lasciarlo andare. Cinque pretendenti, Milan su tutte, bussano alla porta della Juventus con offerte e proposte per avere il centrale turco. L'ex compagno all'Alanyaspor Georgios Tzavellas: "Appena l’ho visto, un anno fa, ho capito che Merih sarebbe rimasto con noi per poco. E’ forte fisicamente, è veloce, ha vent’anni ma non fa le serate dei ventenni. Parla poco, ha la testa di un adulto e non ha paura di nessuno: gli importa solo di vincere e lotta su ogni singolo pallone. Secondo me avrà spazio nella Juve. Non mi piace l’idea di un prestito e io non andrei nemmeno al Milan. Deve rimanere. Non lo dico per amicizia, ma per me è dello stesso livello di Manolas: può essere il centrale della Juventus per i prossimi 10 anni".