Antonio Di Gennaro, ex giocatore della Fiorentina, a Radio Blu analizza così la sconfitta dei viola contro la Roma di ieri sera: 'Fisicamente la Fiorentina ha accusato l’impegno ravvicinato. Tello l’avrei fatto giocare subito ma sono discorsi a posteriori. Nei primi 20 minuti la Fiorentina è rimasta alta con Gonzalo che impostava il gioco dalla difesa, ma davanti i giocatori sono stati poco lucidi. Poi la Roma ha avuto la possibilità di giocare in contropiede e recuperare una partita contro una Roma così è difficile. I giallorossi hanno dimostrato di essere più forti. Penso che questa sconfitta sia stato semplicemente un incidente di percorso. Il campionato della Fiorentina resta ottimo, ora però deve voltare pagina'.