27
Dietrofront di Sky: niente aumento per gli abbonati. Una buona notizia per i clienti che, negli ultimi giorni, erano stati informati di un lieve aumento del canone "per esigenze organizzative e amministrative" a partire dal 1° maggio 2020: 1,10 euro di incremento mensile per alcuni, 3,50 euro in più al mese per altri. La notizia aveva generato malcontento soprattutto da parte degli abbonati a Sky Sport, già privati di molti eventi per l'emergenza coronavirus. Visto il momento di difficoltà che il Paese sta vivendo, riporta Calcio e Finanza citando fonti Sky, i vertici della pay tv hanno deciso di annullare la modifica comunicata nei giorni scorsi e mantenere lo sconto già in vigore: i clienti interessati riceveranno apposita comunicazione tra oggi e domani.