2

Com'è dura l'avventura in serie B. Soprattutto se hai il nome da grande e ancora non hai acquisito mentalità e spirito della categoria. Bologna e Catania, un punto in 180 minuti e tanta fatica: ecco le prime delusioni del campionato. A Bologna, comunque, Fusco ha fatto un lavoro importante senza budget e dovendo pensare prima a vendere. Aspetterei quindi prima di sparare sentenze su Lopez e i suoi. A Catania, invece, i segnali preoccupanti erano già emersi contro il Lanciano, me ne accorsi durante Diretta Gol. Squadra slegata, senza ancora il verso giusto, non possono bastare alcune individualità di spessore. Pellegrino non ha molto tempo per invertire la marcia, deve fare in fretta perché il primo a pagare sarà inevitabilmente l'allenatore. E Perugia arriva nel momento peggiore. Complimenti al Grifo: ha un presidente (Santopadre) che pensa in grande, un allenatore (Camplone) che parla con i fatti e rivoluzionare il gruppo si sta rivelando la mossa vincente. Non mi stupisce l'Entella perché ha strutture, idee e proprietà per reggere l'urto, mentre Lanciano e Trapani hanno due ds che meriterebbero la chiamata in A: Leone e Faggiano, provare per credere. E poi tanti gol bellissimi, da Petkovic a Lollo, da Pasquato a Ronaldo. Com'è dolce l'avventura in B, almeno per loro


Gianluca Di Marzio (giornalista Sky Sport)
 

COMMENTA L'ALERT E FAI UNA DOMANDA! GIANLUCA DI MARZIO RISPONDERA' ALLE PIU' INTERESSANTI! #DIMARZIOALERT