4
Sono a Trapani in vacanza, telefonino sempre acceso, sole e mare cristallino, non perdetevi Cala Rossa a Favignana. Qui c'è una squadra che l'anno scorso ha vinto la Lega Pro e adesso spera nei play off, dopo una stagione incredibile. Ecco perché sono passato ieri dallo stadio, allenamento alle 18, la voglia di dare un'occhiata ai metodi di Boscaglia. Di solito, le porte sono chiuse ma in questo caso si sono aperte. I tifosi avevano chiesto di poter incoraggiare la squadra, così in mille sono entrati e sembrava una scena da sabato pomeriggio, cornice di una partita casalinga. Cori, striscioni, applausi, roba da restare a bocca aperta anche per me. Che pure conosco bene la passione del popolo siciliano. Trapani sogna e fa bene. Perché la proprietà è sana e forte: il Comandante Morace costruisce navi e vuole portare presto in Serie A la sua creatura più bella. Proprio ieri il presidente ha incontrato Boscaglia per parlare di futuro, proponendo un rinnovo di tre anni per fermare sul nascere le insidie che arrivano da Cagliari, per esempio. Lui considera Boscaglia come un figlio, mai vorrebbe se ne andasse. Il ds poi è sveglio è preparato, si chiama Daniele Faggiano, cresciuto con Perinetti e amico di Conte, una garanzia. La sede è una seconda casa per i giocatori: c'è persino la cucina, a pranzo tutti mangiano insieme, compresi i giovani, sembra una famiglia. Tutti gli stipendi sono pagati con regolarità, non ci sarebbe la necessità di cedere nemmeno Mancosu (25 gol), il capocannoniere del campionato, che ancora non ha comunque una richiesta reale e concreta. Non ci sono segreti ma organizzazione e semplicità, fuori e dentro il campo, dove la squadra gioca senza buttare via un pallone. E poi quell'aria magica delle grandi favole. "Quando abbiamo giocato a San Siro in Coppa Italia contro l'Inter, abbiamo realizzato tutti un sogno. E per questo, mi ha raccontato Boscaglia, ho voluto che la fascia di capitano la indossasse Nino Daì, che gioca con noi dalle categorie inferiori. Noi siamo così". Benvenuti a Trapani.

Gianluca Di Marzio (giornalista Sky Sport)
COMMENTA L'ALERT E FAI UNA DOMANDA! GIANLUCA DI MARZIO RISPONDERA' ALLE PIU' INTERESSANTI! #DIMARZIOALERT