2
Il grande giorno si avvicina. Lunedì prossimo, in occasione dell'assemblea convocata dalla Lega Serie A, si potrebbe decidere il futuro del calcio italiano a livello televisivo per il triennio 2021-2024. Come riferisce Il Corriere della Sera, nella serata di ieri è andato in scena un appuntamento a cena molto significativo tra i vertici di Mediapro, rappresentati da Jaume Roures e Taxto Benet e i consiglieri di Lega Lotito e Marotta.

I presenti al ristorante parlano di un incontro molto cordiale e svoltosi in un clima molto costruttivo. Nelle ore precedenti, i rappresentanti di Mediapro avevano, accompagnati dall'ex numero uno di Infront Marco Bogarelli, si sono recati negli uffici della Lega per illustrare il loro business plan e fornire ulteriori dettagli sulla proposta da 1,3 miliardi di euro annui per i diritti tv del prossimo triennio.

Regna ancora massimo riserbo sul voto che i club di Serie A dovrebbero esprimere nella giornata di lunedì e, secondi alcuni rumors, la decisione definitiva potrebbe anche slittare a una successiva assemblea.