Commenta per primo
Niente alleanza con Sky per i diritti tv della Champions League: lo rende noto un portavoce di Mediaset, che spiega: "Contrariamente a quanto si legge, non c’è alcun asse privilegiato tra Mediaset e altri operatori per l’acquisizione dei diritti di Champions" riporta Calcio e Finanza. "Mediaset ha manifestato interesse per la consueta visione free, la stessa che ha offerto ai suoi telespettatori nelle ultime due stagioni. E al momento non ha ancora ricevuto notizie da Uefa. Ovviamente Mediaset non ha idea delle mosse effettuate nel corso dell’asta da operatori attivi su piattaforme online o pay tv. Quindi nessuna offerta congiunta, nessun accordo, nessuna intesa di Mediaset con altre emittenti". Negli ultimi giorni, infatti, era circolata l'ipotesi di una possibile intesa con Sky per un'offerta congiunta.