Aldo Spinelli dice la sua sui diritti tv. Il presidente del Livorno ha dichiarato all'ingresso in Lega Calcio: "Dovremmo seguire l'esempio inglese, il sistema 60-40 della Premier League è quello più equo. Noi piccole partiamo svantaggiate. Se ci sono i presupposti per raggiungere un accordo del genere, chiederemo un sacrificio alle grandi. E' un momento in cui bisogna pensare in collettivo e non singolarmente, poi l'advisor costa molto e possiamo prendere decisioni nostre anche senza passare da terzi".