81

In casa Juventus si è già aperta la caccia all'erede di Tevez. L'attaccante argentino è sotto contratto fino al 2016, ma vuole tornare al Boca Juniors già nella prossima estate. In cima alla lista dei dirigenti bianconeri ci sono tre nomi: Paulo Dybala, Edinson Cavani e Radamel Falcao in ordine di preferenza. 

COME PASTORE? - Dybala ha già manifestato la propria intenzione di cambiare squadra rimanendo in Italia, ma deve fare i conti con Zamparini, che continua a chiedere 40 milioni di euro per il suo cartellino. Il presidente del Palermo ha dichiarato: "La questione è fin troppo semplice, io cerco di guadagnare il più possibile dalla vendita e i candidati acquirenti tentano di pagarlo il meno possibile. Nessuno si deve offendere... La Roma, insieme alla Juve, è la squadra del nostro campionato più interessata. Uno come Dybala le servirebbe eccome e la Roma non ha certo problemi di soldi. Ma poi c'è l'estero. D'accordo con me, il suo agente Triulzi in questi giorni si sta muovendo tra Londra e Parigi per raccogliere nel dettaglio tutte le offerte per quanto riguarda l'ingaggio. Poi valuteremo assieme la situazione e tornerò a incontrare anche Marotta, chissà se vorrà migliorare la sua offerta... Una cosa è certa: entro fine aprile Dybala sarà venduto. Non vorrei che la Juventus rivivesse la vicenda di Pastore, facendosi superare in extremis da altri che offrono più soldi, come successe quando cedetti l'argentino al PSG...". 

EFFETTO DOMINO - Solo un bluff? Proprio il Paris Saint-Germain viene dato sulle tracce dello stesso Dybala, candidato a raccogliere l'eredità del partente Cavani. Quest'ultimo, oltre alla Juve, interessa pure al Manchester United, che non riscatterà Falcao dal Monaco. Secondo la stampa inglese, il Tigre colombiano è nel mirino del Liverpool, pronto a mettere sul mercato Mario Balotelli. Se dovesse concretizzarsi uno scenario del genere, la Juventus rischierebbe di restare a mani vuote e dovrebbe virare su altri obiettivi per rinforzare l'attacco. Allo stesso tempo c'è chi dice che i bianconeri, in caso di addio a Tevez e a Pogba, possono centrare un doppio colpo di mercato: Dybala più uno tra Cavani e Falcao. Vedremo chi avrà ragione.