Commenta per primo
Tempo scaduto. Nessun club ha pagato entro il 31 maggio i 40 milioni di euro previsti dalla clausola inserita nel contratto di Edin Dzeko. Chi vuole acquistare il centravanti bosniaco è ora obbligato a trattare con il Wolfsburg, anche se il direttore sportivo Dieter Hoeness ha annunciato che il giocatore resterà in Germania anche nella prossima stagione. Sulle tracce del giocatore c'è il Manchester City di Mancini, in vantaggio rispetto a Milan e Juventus.