Commenta per primo

Colpo di scena nelle trattative che in questi giorni dovrebbero decidere il futuro calcistico di Valon Behrami. Proprio quando la Roma sembrava ad un nulla dall'assicurarsi i servigi del forte laterale svizzero si è intromessa la Lazio che, stando a quanto scrive il sito web inglese "Talksport", pare seriamente intenzionata a riportare in biancoceleste il giocatore.

I laziali potrebbero avere qualche speranza di vincere il “derby” per l'elvetico di origini albanesi grazie alla volontà della Unicredit di abbassare il monte stipendi della rosa giallorossa, fissato ora attorno agli 83 milioni di euro.

La compagine capitolina allenata da Ranieri sta così cercando di prendere tempo nel tentativo di cedere ancora qualche altro giocatore dall'ingaggio particolarmente pesante (si vocifera nelle ultime ore di un'offerta di 10 milioni di euro dello Zenit per Pizarro), così da avere la disponibilità finanziaria sufficiente a portare nella Capitale italiana Behrami.

L'accordo verbale preso con gli inglesi del West Ham parla di 5 milioni di euro, ma tutto ciò di cui hanno discusso le due società potrebbe venire a cadere entro il 10 gennaio, data indicata da Behrami come ultimatum entro il quale chiudere la trattativa. Il nazionale rossocrociato, intanto, sicuramente starà prendendo in considerazione altre opzioni per il suo futuro... Compreso un clamoroso ritorno alla Lazio.