102
Dopo lo Jiangsu, ora l'Inter, altri guai nel calcio per Suning ed Eder non perdona. Il doppio ex va all'attacco e sui social denuncia la famiglia Zhang: "Quando lo dicevo, spero che non succeda anche all’Inter. E' perché da tifoso, non volevo che succedesse quello che è successo a noi di Suning. Dopo aver vinto e fatto una cosa importante, loro i cinesi (Steven e il suo Papà) buttavano tutto all’aria un grande lavoro fatto dai calciatori, staff e dirigenti. E adesso all’Inter lo buttano tutto per all’aria un grande lavoro fatto dal Mister Conte. Perché deve rientrare nella loro tasca 100 milioni. Del calcio, dei dipendenti se n’è fregano. Pensa che sono 8 mesi che non pagano gente che prendeva 800 euro al mese", chiudendo con le emoticon di faccine intente a vomitare.