288
Ore calde in America. Anzi, giorni, perché ci vorranno forse giorni perché si arrivi al risultato finale, quello che ci dirà chi sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America: Joe Biden o Donald Trump. Il democratico ha twittato di sentirsi "sulla strada per vincere queste elezioni", l'attuale ospite della Casa Bianca ha replicato "Non consentiremo che ce le rubino", con Twitter che ha oscurato il suo tweet. 

LA CONFERENZA - Donald Trump, poi, ha parlato dalla East Room della Casa Bianca, dove ad attenderlo c'erano circa 250 invitati: "Ringrazio gli americani, abbiamo vinto ovunque, risultati fenomenali. C’è un gruppo molto triste di persone che sta cercando di togliere il voto a milioni di elettori, ma noi non lo consentiremo. Ci stiamo preparando a festeggiare in grande, i risultati di questa notte sono stati fenomenali. Vinceremo, vinceremo e per me abbiamo già vinto. Il nostro obiettivo adesso è assicurarci che le elezioni siano integre. Quindi ci rivolgeremo alla Corte Suprema: vogliamo che tutti i voti finiscano, non vogliano che trovino schede alle 4 del mattino aggiunte all’ultimo. È un momento molto triste per quanto mi riguarda. Ma noi abbiamo già vinto, ringrazio tutti i miei sostenitori". 
PARLA BIDEN - Queste, invece, le parole di Joe Biden: "Sapevamo che sarebbe stata lunga, forse si sapranno i risultati domattina forse ancora dopo. Ma stiamo andando bene. Questa sera sono qui per dirvi che siamo sulla strada giusta per vincere queste elezioni". 

LA SITUAZIONE - C'è tanta incertezza, si arriverà all'ultimo voto e ci vorrà tempo. Perché per tutta la settimana ci sarà lo spoglio dei voti giunti per posta. E questi possono fare la differenza in favore di Joe Biden, in quanto, storicamente, favoriscono i democratici. Un qualcosa che potrebbe far andare su tutte le furie Trump, dato che da settimane contesta la decisione di continuare a scrutinare le schede anche dopo l'Election Day. Al momento, comunque, Joe Biden è in testa sul fronte dei grandi elettori: per assicurarsi la Casa Bianca ne servono almeno 270 (Biden 238, Trump 213).