Commenta per primo
Ai microfoni di Dazn, Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, ha parlato dell'imminente partita contro lo Spezia, valida per la 18ª giornata di Serie A: "Le partite sono tutte stimolanti. Vogliamo dare continuità, avere delle conferme e ottenere soddisfazioni. È necessario salvaguardare anche la salute dei giocatori. Possiamo usare chiunque e la resa è sempre soddisfacente per la squadra, quindi teniamo ben chiara questa componente e facciamo delle sostituzioni nella speranza che confermino questa dinamica. Thiago Motta? Non l'ho mai incontrato, sarà piacevole conoscere una persona nuova, un ragazzo che mi sta simpatico, sembra che abbia delle idee molto chiare, è molto deciso. L'ho apprezzato come calciatore tante volte e oggi lo apprezzerò come persona".