Commenta per primo

Successo per quattro a zero dell’Empoli ai danni dello Scandicci in un test amichevole disputatosi ieri sera a Montelupo Fiorentino. Fra i protagonisti l’esterno sinistro azzurro Elseid Hysaj avvicinato a fine partita da Calciomercato.com: "Queste partite servono per trovare ritmo, fiato ed affinare l’intesa fra di noi. Stiamo andando bene visto che ora abbiamo iniziato a giocare con squadre professionistiche. Ci siamo fatti trovare pronti contro lo Scandicci,la linea difensiva ha tenuto, il centrocampo ha fatto girare la palla veloce e gli attaccanti hanno fatto gol, quindi penso stiamo bene per ora".

A livello personale quali sensazioni hai avuto?
"Mi sento bene, ho fame e voglia di iniziare la prossima stagione visto che per me il prossimo sara’ il primo campionato di serie A".

Cosa dovra’ fare l’Empoli per salvarsi?
"Deve mantenere l’umilta’ ed il gruppo dell’anno scorso, e pensare solo alla salvezza e a partita dopo partita".

Ad un mese dall’inizio del campionato cosa vi dicono i tifosi?
"La nostra gente è contenta, ed è sempre dietro la squadra. La serie A l’abbiamo voluta noi quanto loro, quindi siamo vogliosi che inizi il prima possibile".

Quanto senti l’attesa proprio per l’inizio del prossimo campionato?
"Questa attesa ci sta ammazzando un po’ perché ce n’è pochi nella nostra squadra che hanno fatto la serie A, quindi siamo tutti giovani. Siamo però pronti per affrontare la prima partita ad Udine, e la seconda contro la Roma in casa".

Quali sono gli avversari che più temi del prossimo campionato?
"Temo un po’ tutti ma se devo fare due nomi dico Gervinho e Iturbe perché sono due esterni fortissimi che non vedo l’ora di affrontare nel nostro debutto casalingo".