Commenta per primo
Negli ultimi giorni si è parlato molto del futuro di Lukasz Skorupski, portiere di proprietà della Roma sul quale sembra essere forte l'interesse del Torino per la prossima stagione. Il polacco, però, a Il Tirreno ha dichiarato di essere molto concentrato sulla sua esperienza all’Empoli: “Il 2016 mi ha regalato molte gioie, ci sono stati anche momenti difficili ma il bilancio personale non può che essere positivo. Il periodo peggiore è stato quello dell’infortunio. Cerco sempre di dare il massimo in ogni allenamento e lo facevo anche quando ero alla Roma, quando di fatto non giocavo. Al 2017 chiedo la salvezza dell’Empoli, non ho dubbi. La nazionale è sicuramente uno dei miei obiettivi, ci sono tornato e vorrei anche giocare qualche partita ma tutto dipenderà da quello che farò qui mentre alla Roma non ci penso; il mio futuro e unicamente la partita contro il Palermo”.