7
Alejandro Santisteban, agente del centravanti dell'Universidad Catolica, Nicolas Castillo, parla in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com
 
Dopo essere stato accostato a Juventus e Lazio, riguardo al suo assistito si parla ora anche dell'interesse da parte del Napoli, cosa c'è di vero?
"Siamo in una fase preliminare, stiamo cercando di capire assieme all'Univerdisad quale sia la formula più adatta alla sua cessione, visto che ci sono due club fortemente interessati"
 
Si parla quindi di club italiani?
"Non mi sembra corretto andare in ulteriori particolari. Posso dire però che l'Italia è al momento la sua destinazione più probabile. E' arrivata anche un'offerta da parte di una società inglese, che non abbiamo accettato. Tra l'altro un trasferimento in Premier sarebbe difficile anche per motivi legati all'ottenimento del permesso di lavoro. La Spagna potrebbe essere una possibilità, ma il calcio spagnolo è troppo tecnico per un giocatore con le sue caratteristiche; Nicolas è un vero bomber d'area, un giocatore alla Batistuta, facendo ovviamente le debite proporzioni"
 
Quante sono, in definitiva, le probabilità di vederlo nel nostro campionato?
"Ha ancora tre anni di contratto con l'Universidad, ma penso che il suo ciclo in Cile sia finito. Ripeto, dobbiamo ancora parlare con il suo club, ma penso che alla fine ce la faremo a portarlo oltreoceano".