9
Multa di 6mila euro a Stefano Pioli per espressioni blasfeme in Milan-Genoa del 18 aprile, la nota della Figc:

Con una sanzione di 6.000,00 euro di ammenda per il tecnico del Milan Stefano Pioli, visto l’accordo raggiunto dalle parti, si chiude il procedimento avviato dalla Procura Federale per quanto accaduto durante la gara di campionato Milan-Genoa del 18 aprile scorso.

In base alla comunicazione della Procura Federale relativa al provvedimento di conclusione delle indagini, Pioli era stato ritenuto responsabile della violazione dell’art. 4, comma 1 e dell’art. 37 del Codice di Giustizia Sportiva, per avere nel corso della gara Milan-Genoa del 18 aprile 2021, al 48mo e al 89mo minuto di gara, pronunciato più volte espressioni blasfeme.