9

Si chiude la tre giorni di calcio internazionale di metà settimana con tre posticipi di LIGA e una gara valevole per la settima giornata di LIGUE 1. Per quanto concerne il campionato spagnolo, si inizia alle 20 con la sfida tra Athletic Bilbao e Betis Siviglia, vinta dai baschi per 2-1. Dopo l'errore dell'ex Benat dal dischetto e il vantaggio ospite firmato da Molina, de Marcos e San Jose firmano i gol della vittoria. Nelle gare delle 22, il Villarreal ottiene un successo di misura (2-1) sull'Espanyol che lo proietta al quarto posto (a -4 da Barcellona e Atletico Madrid), mentre il Getafe centra la prima vittoria in questa stagione col Celta Vigo di Luis Enrique: finisce 2-0.

In Francia, il programma di questo turno di campionato si conclude col posticipo tra Montpellier e Rennes. Gara senza spettacolo e che termina 0-0, con gli ospiti che fanno un piccolo passo avanti verso l'alta classifica.

CLICCA SUI SINGOLI CAMPIONATI PER VEDERE IL DETTAGLIO DI TUTTE LE PARTITE

SEGUI TUTTA LA 7.A GIORNATA DELLA LIGUE 1 QUI

SEGUI TUTTA LA 6.A GIORNATA DELLA LIGA QUI

 

LE PARTITE DI MERCOLEDI' - Mercoledì sera in campo per Liga e Ligue 1, con i turni infrasettimanali iniziati con i match di martedì. Nella LIGA, si parte alle 20 con Granada-Valencia 0-1 (gol di Jonas al 93') e Siviglia-Rayo 4-1 (doppiette di Rakitic e Bacca). Alle 22, invece, l'incontro più atteso della serata, quello fra Elche e Real Madrid: le merengues vincono per 2-1, grazie a un rigore di Ronaldo al 95' (un rigore inesistente e oltre tempo massimo, tanto che in Spagna anche i giornali vicini al Real Madrid, As e Marca, parlano di "scandalo"). In precedenza, vantaggio del Real sempre con Ronaldo (51') e pareggio di Boakye (91'), attaccante di proprietà della Juventus. 

 

In LIGUE 1, il Paris Saint Germain vince per 1-0 sul campo del Valenciennes grazie a una rete di Edinson Cavani. Fra le altre gare, spiccano la prima vittoria dell'Ajaccio di Fabrizio Ravanelli, 2-1 sul Lione, e del Guingamp, 5-1 sul malcapitato Sochaux. L'ultima gara del mercoledì è quella delle 21, fra Monaco e Bastia.  

LE PARTITE DEL MARTEDI' - Iniziano questa sera i turni infrasettimanali del campionato spagnolo e di quello francese. In LIGA, si disputano quattro partite e quella di cartello si gioca al Camp Nou, dove il Barcellona ospita la Real Sociedad. I blaugrana centrano il sesto successo su altrettanti incontri grazie al 4-1 firmato Neymar (primo gol in campionato), Messi, Busquets, de la Bella e Bartra. Alle 20, andava in scena anche la sfida tra Levante e Valladolid, che termina 1-1 con le reti di Diawara e Guerra (poi espulso). Ivanschitz sbaglia un rigore per il Levante. Alle 22 l'altra capolista, l'Atletico Madrid, se la vede con l'Osasuna e il Malaga affronta l'Almeria. I colchoneros vincono per 2-1 con la doppietta di Diego Costa e rimangono al comando, mentre gli andalusi si impongono per 2-0 con le reti dell'ex sampdoriano Tissone e di Portillo.

In LIGUE 1, si comincia alle 19 con la gara tra Lille ed Evian, con i padroni di casa che si impongono per 3-0 (Kalou, autogol di Hansen e Rodelin) ottengono il secondo successo consecutivo che permette di salire momentaneamente al secondo posto in classifica. Alle 21, gara che si preannunciava spettacolare tra un Marsiglia reduce da due pareggi di fila e il Saint Etienne. I padroni di casa tornano al successo, con un 2-1 targato Mendy e Imbula che permette di agguantare il Monaco in vetta.