33

Calciomercato.com segue in diretta tutte le partite dei quattro principali campionati stranieri d'Europa, oggi in campo per la quartultima giornata

PREMIER LEAGUE - Si parte alle ore 13.45 dal campionato inglese, dove il Leicester piega 3-0 un Newcastle sempre più in crisi. Decisiva lo doppietta di Ulloa, arrivato quota 10 in classifica cannonieri, e alla rete di Morgan. Con questo risultato - il quinto successo nelle ultime sei gare -  i Foxes si allontanano dalla zona retrocessione e si portano a meno uno proprio dai Magpies, ko per l'ottava volta di seguito. Alle ore 16 si disputano altri cinque match: vincono tutte le squadre in casa. 3 a 2 dell'Aston Villa contro l'Everton, decisivo ancora Benteke, autore di una doppietta, che sale a 11 gol nelle ultime 9 partite tra Premier e FA Cup. Vince soffrendo il Liverpool: al gol iniziale di Coutinho risponde nel secondo tempo Fer. Gerrard ha l'occsione di riportare avanti i Reds, ma si fa ipnotizzare da Green che gli para il rigore. Ma a 3 minuti dalla fine Stevie G si rifà e fissa il risultato sul 2 a 1. Liverpool ora quinto in classifica a 58 punti, uno in più del Southampton, che si fa battere dal Sunderland: decidono due rigori di Gomez, nel mezzo il gol del momentaneo pareggio di Manè. Vincono anche Swansea e West Ham: 2 a 0 contro lo Stoke per i gallesi, 1 a 0 al Burnley per gli Hammers. Alle 18.30 il Manchester United perde 1-0 contro il WBA all'Old Trafford grazie ad un gol di Olsson. Decisivo per il West Brom 
un super Myhill che para il rigore calciato da van Persie e salva tre volte nel finale. Domenica pomeriggio il Chelsea gioca in casa contro il Crystal Palace e Mourinho ha l'occasione di laurearsi aritmeticamente campione d'Inghilterra con tre giornate d'anticipo, prima della sfida Tottenham-Manchester City e del monday night Hull-Arsenal. 

BUNDESLIGAIl campionato tedesco scende in campo alle ore 15.30 con sei gare in programma: il Wolfsburg pareggia 2-2 con l'Hannover. I Lupi vanno in vantaggio di due reti con Dost e Perisic, poi si fanno raggiungere. Lo Schalke 04 batte 3-2 all'ultimo respiro lo Stoccarda. Dopo la doppietta di Huntelaar, ci pensa Kevin Prince Boateng al 90' a far esplodere Roberto Di Matteo in panchina. Al Werder Brema basta il gol di Selke per piegare l'Eintracht Francoforte. Il Paderborn ottiene una vittoria importantissima (1-2) in chiave salvezza sul campo del Friburgo. Il Borussia Dortmund non va oltre l'1-1 in trasferta contro l'Hoffenheim. A Volland, seguito dall'Inter risponde Hummels. Augsburg-Colonia si chiude sullo 0-0Alle ore 18.30 il Bayer Leverkusen si impone per 2-0 alla Bay Arena contro il Bayern Monaco di Guardiola (già confermato campione di Germania e con la testa alla grande sfida di mercoledì in Champions League contro il Barcellona) e si porta momentaneamente al terzo posto in classifica con i gol di Calhanoglou e Brandt in attesa della sfida di domani fra Hertha Berlino e Borussia Monchengladbach.

LIGA - Proprio il Barça apre il sabato spagnolo: alle 16 gli uomini di Luis Enrique fanno visita al fanalino di coda Cordoba e gli rifilano un clamoroso 8 a 0. Tripletta per Suarez e doppietta per Messi che insieme a Neymar raggiungono i 108 gol stagionali. I Blaugrana restano però a + 2 sul Real Madrid che alle 20 si impone, non senza brividi al Sanchez Pijuan di Siviglia. Decisiva nel 3-2 finale la tripletta di Cristiano Ronaldo abile prima a sfruttra la momentanea superiorità numerica dei suoi con una doppietta nel primo tempo e poi a frenare la rimonta degli uomini di Emery (imbattuti fino ad oggi per 34 gare casalinghe) andati in gol con Bacca su rigore al termine del primo tempo. Di Iborra il gol della speranza che, però, si stampa sui guantoni di un monumentale Iker Casillas. Alle 18, l'Atletico Madrid non era anato oltre lo 0-0 contro l'Athletic Bilbao allontanandosi a 11 punti dalla vetta. Si chiude con Deportivo La Coruna-Villarreal (1-1): Celso Borges risponde a Jaume Costa. 

LIGUE 1 - Dopo l'anticipo di venerdì sera con una doppietta di Gignac che ha rilanciato il Marsiglia di Bielsa a Metz, oggi alle ore 17 il Lione riceve l'Evian, invischiato nella lotta per non retrocedere. 2 a 0 per i padroni di casa, grazie alle reti di Grenier e Lacazette su rigore. L'OL aggancia al primo posto in classifica il PSG, impegnato nel posticipo di domenica a Nantes.Cinque le gare con calcio d'inizio alle ore 20. Può festeggiare la salvezza il Guingamp che supera 2-0 il Reims e si porta a +9 sulla zona salvezza. Il Saint Etienne cade 1-0 in casa del Bastia e non riesce a distaccare il Marsiglia e a superare il Monaco impegnato domani. Pareggi senza gol in Lorient-BordeauxMontpellier-Rennes, mentre Nizza Caen si accontentano del pareggio per 1-1.
 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 35ESIMA GIORNATA DI PREMIER LEAGUE 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 31ESIMA GIORNATA DI BUNDESLIGA 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA 35ESIMA GIORNATA DI LIGA 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA 35ESIMA GIORNATA DI LIGUE 1