34
Attacco pesantissimo di Samuel Eto'o, prossimo a lasciare il Chelsea col contratto in scadenza a giugno, nei confronti di Josè Mourinho. Il giocatore camerunese, intercettato dai cronisti all'aeroporto di Abidjan in Costa d'Avorio, si è espresso in questi termini nei confronti dell'allenatore portoghese: “Oggi ho 33 anni e non è perché un idiota mi ha dato del ‘vecchio’ allora dovete credergli. E potreste anche aver notato che il ‘vecchio’ ha fatto meglio di tanti giovani. Qualcuno crede che mi ritirerò negli Usa o in Medio Oriente ma ho ritrovato la gioia della Champions e continuerò a giocare la Champions – aggiunge Eto'o – Dove? Non ve lo dirò ma continuerò a farlo perché fisicamente e mentalmente sto alla grande. Per cui farò questi Mondiali e anche i prossimi, quando avrò 37 anni. E visto che alcuni hanno giocato anche a 42 anni, oltre a quello in Brasile potrei fare altri due Mondiali”.