Commenta per primo
L’Inter non può fare a meno di Romelu Lukaku, ma questo discorso si proietta in maniera analoga anche in Nazionale. Il Belgio vuole farsi trascinare dal centravanti nerazzurro per avere la meglio sulla Russia all’esordio di Euro 2020: gli esperti quotano proprio "Big Rom" a 4,20 come primo marcatore nella sfida in programma domani alle 21:00. L’attaccante dell’Inter, però, non è l’unico militante in Serie A a risultare potenzialmente decisivo. Da Napoli spicca anche il nome di Dries Mertens che invece paga 7 volte la posta giocata, una cifra leggermente più alta della stella Kevin De Bruyne (6,75).  Tra le fila russe invece è Artem Dzyuba a comandare nelle preferenze dei bookie: a 7,50 è offerto il suo gol inaugurale, mentre l’atalantino Aleksei Miranchuk si gioca a 16,00.