14
A settembre 2023 la Uefa deciderà a chi assegnare l'organizzazione degli Europei 2028 e 2032. I Paesi interessati devono avanzare la propria candidatura entro il prossimo 23 marzo 2022, per poi presentare il dossier finale entro il 12 aprile 2023. L'edizione 2024 è già stata assegnata alla Germania. 

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina aveva già espresso pubblicamente la volontà di farsi avanti per l'edizione 2028 in Italia
. Ma ora ha capito che sarà dura riuscire a battere la concorrenza dell'Inghilterra, anche per la situazione degli stadi e per le promesse un po' vaghe fatte dal Governo. Così, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, si sta valutando la possibilità di far slittare la candidatura dell'Italia per Euro 2032.