3

Dopo la Russia l'Italbasket batte a sorpresa un'altra favorita dell'Europeo, la Turchia di Tanjevic, travolta 90-75. Rotonda nella forma ma soprattutto nella sostanza, la vittoria è la conferma delle potenzialità incredibili che la banda di Pianigiani sta dimostrando dopo una preparazione condizionata dagli infortuni e da qualche test deludente.

Tutt"altra storia anche oggi: con Datome a secco, la parte del protagonista l"hanno giocata Melli, Belinelli, Aradori e poi Gentile. Turchia schiacciata con il passare dei minuti. Domani riposo, sabato battendo la Finlandia il pass per la seconda fase sarebbe cosa certa.

I migliori marcatori della serata:
Italia: Aradori 23, Gentile 20, Belinelli 17 
Turchia: Asik 12, Turkoglu 12, Erden 11, Ilyasova 11