10

E' stata una lunga serata di Europa League su calciomercato.com. Nei match delle 18, le due russe Dinamo Mosca e Zenit San Pietroburgo si liberano agevolmente di Anderlecht e PSV Eindhoven, conquistando gli ottavi. Nelle partite delle 19 promosse Dinamo Kiev, che batte 3-1 il Guingamp in una partita che ha visto uno stop di 10 minuti per invasione di campo dei tifosi di casa, Ajax, 3-0 sul campo del Legia Varsavia con doppietta del polacco Milik, Villarreal, 3-1 a Salisburgo con due gol di Vietto, e Siviglia, che va a vincere 3-2 sul campo del Borussia Moenchengladbach grazie alla doppietta di Vitolo. Grande delusione in casa Liverpool: i Reds perdono ai rigori col Besiktas con l'errore decisivo di Lovren e sono costretti a salutare anzitempo la competizione. La sconfitta arriva allo stadio Ataturk di Istanbul, lo stesso della finale di Champions League 2005 tra Liverpool e Milan, vinta dai Reds ai rigori dopo un'incredibile rimonta da 0-3 a 3-3.

Nelle sfide delle 21, il Club Brugge forte del 3-1 conquistato all'andata ospita l'Aalborg e cala ancora il tris, mentre l'Everton, vittorioso all'andata 4-1,  batte ancora lo Young Boys. Lo Sporting Lisbona pareggia 0-0 contro Wolfsburg, che difende il 2-0 dell'andata e vola agli ottavi. Eliminato l'Olympiacos, che non va oltre il 2-2 contro il Dnipro (andata 2-0 per gli ucraini).