29
Dopo la vittoria al debutto contro la Spagna, torna in campo l'Italia Under 21 di Gigi Di Biagio. Nella seconda gara del Gruppo A, gli Azzurrini se la vedranno con la Polonia, anche lei a 3 punti dopo il 3-2 sul Belgio all'esordio. Una vittoria per proseguire il cammino, una vittoria per ribadire che l'Italia c'è. 

CONDIZIONI - Ci sarà qualche cambio, visto che Di Biagio dovrà fare i conti con gli acciacchi di Zaniolo, Kean, Bonifazi e Barella. Se il centrocampista del Cagliari stringerà i denti, discorso il diverso per gli altri due, che possono partire dalla panchina. Pronti Riccardo Orsolini e Patrick Cutrone. Per quanto riguarda il difensore della Spal, uscito coi crampi, poche chances di vederlo dal primo: al suo posto Bastoni.

ITALIA-POLONIA (ORE 21, RAI 1)

Italia: Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Dimarco; Barella, Mandragora, Pellegrini; Orsolini, Cutrone, Chiesa. 

Polonia: Grabara; Fila, Wieteska, Bielik, Pestka; Jagiello, Dziczek, Zurkowski; Michalak, Kownacki, Szymanski.