Il Mondiale di Russia si è concluso da neanche 24 ore e il calcio giocato continua a farla da padrone. Questo pomeriggio a Vaasa, in Finlandia, prenderà infatti il via l'Europeo Under 19 che vedrà impegnata, fra le altre, anche l'Italia Under 19 allenata da Paolo Nicolato (LEGGI QUI LA NOSTRA INTERVISTA PRE EUROPEO). E proprio l'Italia con i parietà della Finlandia darà il via all'evento nel match inaugurale in programma alle 19 (ora italiana).

IL GIRONE E LE CHANCE DA TITOLO - Inseriti nel girone A con i padroni di casa della Finlandia, con la Norvegia e il Portogallo, gli Azzurrini vanno alla caccia del titolo soltanto sfiorato due anni fa dalla Nazionale di Vanoli, quella di Meret, Barella e Locatelli e battuta in finale 4-0 dalla Francia di Mbappè. Un titolo, quello di Campioni d'Europa Under 19 conquistato dall'Italia soltanto una volta, nel 2003 in Lichtenstein dalla selezione allenata da Paolo Berrettini e con Pazzini in campo. L'Italia parte fra le favorite per la vittoria finale, ma non è la favorita assoluta con Francia e Inghilterra, inserite nel gruppo B con Turchia e Ucraina in cima alle pretendenti per il titolo.

LA SPERANZA FUTURA - Un'Italia che dovrà fare a meno di  due perni difensivi importanti come Buongiorno (Torino) e Bastoni (passato dall'Atalanta all'Inter) ma che è incentrata su un gruppo, quello dei '99 a cui Nicolato ha saputo aggregare alcuni promettentissimi 2000. E' il caso del portiere del Milan Alessandro Plizzari (quest'anno alla Ternana) e alla punta della Juventus (quest'anno al Verona) Moise Bioty Kean. Ed è il caso di Sandro Tonali protagonista in Serie B con il Brescia. Ma anche Scamacca, Pinamonti, Melegoni, e Zaniolo per un gruppo con grandi prospettive e talento. Le difficoltà? L'Italia affronterà nazionali il cui campionato è già iniziato (Finlandia e Norvegia) e si troverà a giocare in un clima lontano da quello del nostro paese su stadi in totale campo sintetico. 
 
ECCO I CONVOCATI
Portieri: Cerofolini (Fiorentina), Plizzari (Milan)
Difensori: Bellanova (Milan), Bettella (Atalanta), Candela (Genoa), Del Prato (Atalanta), Tripaldelli (Sassuolo), Zanandrea (Juventus).
Centrocampisti: Frattesi (Sassuolo), Gabbia (Milan), Mallamo (Atalanta), Marcucci (Roma), Melegoni (Atalanta), Tonali (Brescia), Zaniolo (Roma) Attaccanti: Brignola (Benevento), Capone (Atalanta), Kean (Juventus), Pinamonti (Inter), Scamacca (Sassuolo).

IL PROGRAMMA
Finlandia-Italia: oggi 16 luglio ore 19, a Vaasa
Portogallo-Italia: giovedì 19 luglio ore 19.30, a Vaasa
Italia-Norvegia: domenica 22 luglio ore 17.30 a Seinajoki