1
L'Italia è, anzi, deve essere, l'Atalanta dell'Europeo: questo il pensiero di oggi de La Gazzetta dello Sport, che dedica un approfondimento sugli azzurri paragonandoli, in positivo, agli uomini di mister Gian Piero Gasperini. Che, più che per i singoli forti o da Pallone d'oro, hanno nel gruppo e nel gioco di squadra la loro arma segreta.

ITALANTA-  "Abbiamo un moltiplicatore che aumenta il rendimento dei singoli e, di conseguenza, il valore complessivo della squadra: il gioco. Come succede all’Atalanta, dove, grazie al gioco, i giocatori migliorano e ottengono risultati superiori alle attese. Ecco, l’Italia è l’Atalanta dell’Europeo. E Roberto Mancini il nostro vero top-player“, scrive la rosea. Un prestigioso riconoscimento per l'Atalanta che ha ben 8 giocatori impegnati nelle rispettive Nazionali.