Commenta per primo
Seconda giornata dell'Europeo Under 21. La Repubblica Ceca risponde presente dopo la sconfitta al debutto contro la Danimarca. Con la Serbia (che hanno visto i piccoli fratelli dell'Under 20 conquistare il mondo nella notte), uscita rafforzata dal pareggio contro la Germania, va tutto liscio. Un netto 4-0 che rilancia le ambizioni dei padroni di casa e mette in luce Jan Kliment, centrocampista del Vysocina, autore di una tripletta.

PUNTERO NAZIONALE - Se nel club di appartenza viene schierato come esterno di destra, nel 4-5-1 del commissario tecnico Dovalil, Kliment fa il centravanti. Con il numero 9 sulle spalle fa valere la sua velocità e il suo oppoRtunismo. 3 gol da vero rapinatore d'area: i primi due al limite dell'area piccola, il terzo scartando il portiere e insaccando in rete. 3 punti nel girone, 3 gol per Klement: la Repubblica Ceca inizia a sognare.