E' morto all'eta' di 60 anni, stroncato da un male incurabile, Angelo Amendolia, uno dei piu' noti arbitri italiani degli anni Ottanta e Novanta. Agente assicuratore, era entrato nell'Aia nel 1970, e nel 1987 arrivo' alla serie A. Per le sue doti nel 1991 venne nominato internazionale dirigendo numerose partite di Coppa dei campioni.