15
Ernesto Paolillo, ex amministratore delegato dell'Inter, è intervenuto a Radio 24 commentando il passaggio di proprietà da Erick Thohir ai cinesi del Suning Commerce Group: "Non mi sorprende perché era inevitabile Thohir vendesse dopo il fallimento del suo progetto. Thohir ha chiuso alla pari e gli è andata bene perché il suo bilancio è stato fallimentare. Confermo il 4 e se n'e accorto anche lui. Poteva fare ciò che faranno altri. I cinesi tratteranno l'Inter come una multinazionale. Hanno margini per espandere il marchio. Moratti? Non credo all'ipotesi del gran consigliere dell'operazione altrimenti non uscirebbe del tutto dalla società. Moratti fa bene a vendere tutto. Il socio di minoranza è perdente sempre".