Commenta per primo

Impegnato in Svizzera con la maglia del Bellinzona, l'ex Palermo e Brescia Aimo Diana rivela, nel corso di un'intervista a Mediagol.it, di aver consigliato il Palermo all'ex compagno di squadra (ora in rosanero) Pajtim Kasami: "L’anno scorso si sapeva già che c’era la possibilità che andasse al Palermo e così gli ho detto che sicuramente si sarebbe trovato bene in squadra e in città e che avrebbe trovato un ambiente molto particolare, della gente calorosissima e lui era molto contento. Ripeto, Pajtim è molto giovane e quindi ha bisogno di tempo ma vedo che Delio Rossi gli ha dato subito fiducia e alla prima partita l’ha fatto giocare, segnale che dimostra che ha fatto un’ottima impressione anche all’allenatore e alla società".

Poi, parlando del Palermo, Diana aggiunge: "Se sono rimasto in contatto con qualche ex compagno dei tempi di Palermo? Ogni tanto mi sento con Mattia Cassani, ma poi sento anche altri giocatori che adesso non sono più lì, tipo Guana, Corini Biava che sento ancora e con cui sono rimasto in contatto. Devo ammettere che Palermo ancora la rimpiango  perché mi sono trovato benissimo e a distanza di anni ho ancora tanti amici".